Facebook Twitter
authorstream.net

La Paura Del Demone

Pubblicato il Ottobre 10, 2022 da Franklyn Helfinstine

La paura può essere la chiave per la procrastinazione, l'esitazione e il difensore di uno scrittore. È l'ostacolo alla produzione e al successo. Allora, quindi cosa può fare uno scrittore a riguardo?

  • Uno scrittore può affrontarlo subito e ammetterlo. Una volta ammesso, potrebbe essere gestito. Inutile dire che gli scrittori hanno paura del fallimento, del ridicolo e della derisione. Nonostante il fatto che non lo ammetta, hanno paura di quanti altri pensano a loro, in particolare ai redattori e anche ai lettori. Gli scrittori, come tutti, temono la maggior parte di quelli che non conoscono e che non li hanno idea.
  • Gli scrittori temono la loro inabilità, la loro capacità con la lingua inglese, la loro conoscenza del materiale soggetto, la loro insufficiente comprensione del mondo editoriale e, principalmente, la loro fiducia in se stessi.
  • Gli scrittori temono che quelli che appaiono più intelligenti di loro, quelli che tendono ad avere più successo di quelli, quelli che sembrano ben informati di loro e quelli che hanno una struttura che non hanno .
  • Allora, qual è la risposta? La soluzione è cercare di mettere in parole quel buon piano, per catturare pienamente l'essenza del nostro concetto, di avanzare senza conseguenze.

    Tuttavia, dice lo scrittore, non è facile. Giusto! Non è facile; Ha bisogno di fortezza, perseveranza e anche audace, ma per raggiungere il successo come scrittore, dovrebbe essere fatto. Se quel buon piano è arrivare alla realizzazione, dovrebbe essere scritto. Gli scrittori non possono permettere preoccupazioni per il fallimento diventare inerzia.

    Gli scrittori devono sedersi alla sua scrivania o al suo computer e iniziare a mettere la carta o lo schermo. Questa è l'unica soluzione per superare la tua paura.