Facebook Twitter
authorstream.net

Suggerimenti Su Come Coltivare I Rapporti Con Gli Editori

Pubblicato il Giugno 11, 2023 da Franklyn Helfinstine

Se sei un aspirante scrittore o desideri semplicemente aumentare le tue qualifiche professionali pubblicando materiale collegato al tuo campo di competenza, presta attenzione. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che possono aiutare a ingraziarti nei cuori e nelle menti dei redattori. Una volta che hai stabilito un rapporto fiducioso con un editore, potresti trovare la pubblicazione un fantastico outlet per il lavoro - e quando sei sufficiente - potresti essere invitato a inviare più lavoro.

  • Gli editori preferiscono la corrispondenza e -mail soprattutto, in particolare quando si inviano lettere di query e articoli finali. Nel caso in cui invii un'e-mail a una storia, assicurati di incollare nel corpo dell'e-mail, nel caso in cui la conversione di un file allegato non vada senza intoppi. La corrispondenza e gli articoli e-mail significa che l'editor può tagliarlo e incollarlo nella pubblicazione, senza bisogno di revisionare. La consegna digitale risparmia all'editore un sacco di tempo.
  • Se prometti un editor qualcosa - articoli, una breve biografia o forse una foto ad alta risoluzione - assicurati di consegnarla. Continua sempre insieme alle tue promesse e quell'editore ti ricorderà come affidabile.
  • Prima di inviare una storia, assicurati di verificare l'accuratezza delle date e l'ortografia di luoghi, nomi e posizioni geografiche. La maggior parte dei redattori rivedrà ancora di più i tuoi progetti, perché questo è il loro lavoro, per aiutare a migliorare il lavoro. Ma pochi redattori lavoreranno con uno scrittore che presenta materiale sciatto che dovrebbe essere controllato o riscritto fortemente ogni volta. Peggio ancora, non desideri inviare qualcosa con errori fattuali al suo interno.
  • Avere una breve biografia da 3 a 5 frasi su te stesso preparata a sottomettersi agli editori. Non assolutamente tutte le pubblicazioni forniscono informazioni sugli autori con articoli pubblicati, tuttavia quando lo fanno, è necessario utilizzare la pubblicità libera. Non inviare mai una biografia di una pagina o di un paragrafo a un editore, a meno che non richiedano specificamente da nessuna parte vicino a questo materiale. Sono gentili dando un po 'di spazio e la maggior parte dei redattori non vorrà dedicare del tempo per ritagliarsi una biografia.
  • Avere una tua foto pubblicitaria pronta per la pubblicazione e in formato digitale. Per le pubblicazioni dei media di stampa i punti per pollice (DPI) dovrebbero essere almeno 300. Per i giornali 150-200 DPI saranno sufficienti, se dovresti chiedere all'editore o al dipartimento grafico che preferiscono. Di solito non inviare redattori di stampa di stampa 72 dpi o foto a bassa risoluzione. Questa risoluzione è normalmente l'impostazione tipica per una fotocamera elettronica ed è accettabile per la pubblicazione su Internet, ma non si adatta ai supporti di stampa. Una volta girata un'immagine, è probabile che eccellente si possa raggiungere molto poco per aumentare i punti per pollice, tranne che ridurla a 3 volte le sue dimensioni precedenti.
  • Se decidi di telefonare a un editore per lanciare loro una storia, ricorda: il loro tempo è prezioso. Innanzitutto, chiedi ulteriormente se è un ottimo momento per parlare per 10 minuti. Che non lo sia, quindi informati per un tempo comodo ed energia da richiamare. Dovrebbero parlare, frenare il tono a 5-7 minuti. Nessun editore vuole davvero essere a chiamare con qualcuno per un periodo di tempo insignificante. Di solito non iniziare a dire loro di tutti i crediti o credenziali di pubblicazione a meno che non lo chiedano. Aderire al campo per l'idea della storia e concentra la tua conversazione di conseguenza. Se gli piace, potresti continuare la conversazione per più di 10 minuti. Se non sono interessati, termina educatamente la decisione.
  • Le scadenze

  • sono essenziali per i redattori, poiché hanno bisogno di materiale scritto prima di essere in grado di prendere decisioni su materiali visivi, spazio pubblicitario, layout e design. Quando hai promesso qualcosa a un editore, fai del tuo meglio per inviarlo entro la scadenza organizzata. Se è apparso qualcosa: nella tua vita individuale o professionale o lungo il modo di scrivere e intervistare la storia, comunicare la necessità di estendere leggermente la scadenza all'editore in anticipo. La maggior parte dei redattori continuerà a lavorare con te su scadenze, a condizione che non siano al di sotto della pistola stessa. I redattori di giornali di solito volano vicino al sedile di questi pantaloni, quindi tienilo a cuore quando richiedono estensioni.
  • Coinvolgi l'editore in una breve e-mail sulla tua storia prima di scriverla e lui/lei presenterà diverse frasi guida per aiutarti. Questa può essere un'occasione per fare uno sforzo per farsi un'idea del modo in cui l'editore vuole questo scritto prima di scriverlo. Un editore può aiutarti a inquadrare una storia, dare idee per potenziali interviste o argomenti o farti considerare la storia in un modo completamente diverso. Non disperare nel caso in cui non riceva risposta. L'editore potrebbe essere occupato piuttosto che avere abbastanza tempo ed energia per rispondere.
  • Non scrivere storie o articoli che sono pezzi promozionali a malapena mascherati per i soci in affari, la famiglia e gli amici o la tua attività personale. Va bene estrarre questi contatti per le idee per la storia, ma assicurati che questo contenuto che presenti non stia promuovendo apertamente nessuno. Qualsiasi editore esperto può annusare un pezzo promozionale a un miglio di distanza e non può pubblicarlo.
  • Prova a creare in materia di cui ti senti appassionato. Ad esempio, nel caso in cui tu sia appassionato di escursioni, scrivi per alcune riviste all'aperto. I redattori sono attratti da scrittori freelance che hanno una base comprensiva per il materiale che stanno presentando. Questo è un fantastico "in" con qualsiasi editore - una base di conoscenza ben sviluppata è una base eccellente per qualsiasi storia. Se avessi una passione, lancia l'editore corretto la tua idea. Fallo ora.
  • .