Facebook Twitter
authorstream.net

La Scrittura è Una Disciplina

Pubblicato il Giugno 5, 2022 da Franklyn Helfinstine

Se uno scrittore considera la scrittura di diventare un compito, è condannato al fallimento. Perché non può essere un'attività, allora i fatti? Questa è una disciplina. Cosa significa questo?

Una disciplina significa sviluppo e il che significa preparazione. Quindi uno scrittore deve prepararsi a diventare uno scrittore e il che significa studio, studio della lingua inglese: le sue parole, la sua struttura, la sua sintassi e il suo stile. Questa è le basi che uno scrittore deve seguire tutta la sua vita. Quindi formazione.

Dove ottiene uno scrittore questo addestramento? Da molte fonti: lavori, seminari, corsi, lettura e riferimento ad altri scrittori. Ogni giorno diventa una sezione dell'addestramento di uno scrittore. Ogni momento aumenta il negozio di informazioni, idee, argomenti e temi dello scrittore.

Disciplina significa la coltivazione dell'input, di ampliare le prospettive dello scrittore, di sviluppare qualcosa da dire e di fabbricare modi per dirlo. Senza sforzo potrebbe non esserci alcuna produzione: almeno nessun rendimento che i lettori siano pronti ad aumentare il loro negozio di pensieri e idee.

Disciplina significa pratica. Uno scrittore non è uno scrittore fino a quando lei o lui mette le parole su carta o schermo che potrebbe essere l'applicazione di elaborare che lo ha preceduto. Tutto ciò implica un amore per l'arte e quando non è presente, allora diventa un'attività e la scrittura non può mai avere successo come faccenda.

Disciplina significa esercizio fisico, questo significa azione, questo significa l'atto di scrivere, di sedersi prima della pagina vuota o dello schermo e riempirla. Ora è il momento del lavoro, tuttavia dovrebbe essere un lavoro d'amore, un desiderio, un bisogno, una dipendenza, in realtà, esprimersi. Inutile dire che questa azione può assumere molte forme-poetry, saggi, racconti, articoli, romanzi e libri di saggistica-ma dovrebbe essere apprezzato e desiderato a causa del proprio bene prima che venga realmente presentato ai lettori.

Senza disciplina, la scrittura non diventa più un lavoro da completare lasciando lo scrittore insoddisfatto e desiderato.